Skip to content

GLI ORDINI DINASTICI DI CASA SAVOIA E MUS-E INSIEME PER EDUCARE

Il primo progetto educativo che coinvolge le Delegazioni Piemonte, Lombardia, Lazio e Campania accanto a A.I.C.O.D.S. ha avuto inizio

Ginevra, 03 febbraio 2020. Grazie al contributo ed al sostegno degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia, ha preso avvio un’importante iniziativa nell’ambito del progetto MUS.E, con la promozione di qualificati laboratori artistici che vedono impegnate diverse scuole di periferia in Italia per contrastare, tramite un percorso artistico di altissimo livello, l’emarginazione e il disagio sociale nelle scuole pubbliche primarie.

Per l’anno 2020, la Gran Cancelleria, raccogliendo un desiderio di S.A.R. il Principe Emanuele Filiberto di Savoia, ha voluto finanziare tale progetto, coinvolgendo le Delegazioni di alcune importanti regioni italiane, perché crediamo che i giovani siano il futuro della nostra società e che sia bello donare a tutti la capacità di crescere con le stesse possibilità.

Sotto la guida di artisti di diverse competenze (musica, danza, teatro, arti visive ecc.) i bambini nelle scuole di MUS.E. Torino, Milano, Roma e Napoli scopriranno così le proprie capacità espressive e, nel percorso collettivo, il rispetto delle differenze e l’importanza di lavorare insieme.

Per questo motivo, MUS-E si rivolge soprattutto alle scuole delle città e dei quartieri dove è più alto il disagio socioeconomico-culturale, con la volontà di contrastare la povertà educativa e dare le stesse possibilità di crescita e di apprendimento a tutti i bambini.

Per le scuole e le famiglie, l’attività dei laboratori MUS-E è completamente gratuita, prevede

incontri settimanali durante le ore curriculari nell’arco di tutto l’anno, con un momento di

festa finale insieme ai genitori.

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp