Skip to content

TUTTA LA FAMIGLIA GRIMALDI RIUNITA INTORNO AL PRINCIPE SOVRANO ALBERTO II PER LA TRADIZIONALE FESTA NAZIONALE E QUEST’ANNO UN OMAGGIO SPECIALE ALLA PRINCIPESSA GRACE.

MONTE CARLO – Come ogni anno, il 19 Novembre, Monte Carlo festeggia il Principe Sovrano di Monaco S.A.S. Alberto II e la Famiglia Grimaldi; a tale ricorrenza, quest’anno, si aggiunge un omaggio speciale alla Principessa Grace che proprio nel 2019  avrebbe compiuto 90 anni. Le cerimonie hanno avuto inizio con il solenne Te Deum in una Cattedrale addobbata per l’occasione con drappi e fiori bianchi e rossi per ringraziare il Principe Sovrano a cui tutta la popolazione monegasca è estremamente devota.

La Santa Messa è stata celebrata dall’Arcivescovo S.E.R. Mons. Bernard Barsi alla presenza delle LL.AA.SS. il Principe Alberto II, la Principessa Charlene, S.A.R. La Principessa Carolina e S.A.S. la Principessa Stephanie.

Un gruppo di Cavalieri dell’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, su invito del Ministero di Stato, ha partecipato in manto da chiesa alla cerimonia unitamente al Sovrano Militare Ordine di Malta, all’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme e al Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio.

Al termine della cerimonia religiosa, i Cavalieri si sono recati in processione fino alla piazza su cui si affaccia Palazzo Grimaldi per assistere alla consegna delle medaglie di benemerenza dal Principe Sovrano ai diversi corpi militari del Principato, alla sfilata di quest’ultimi e al tradizionale saluto dal balcone di Palazzo delle LL.AA.SS.

Erano altresì presenti S.A.S. il Principe Ereditario Jacques (che per il primo anno indossava la divisa dei Carabinieri del Principe), S.A.S. la Principessa Gabriella e tutti i nipoti di S.A.S. Alberto II. La banda dei Carabinieri del Principe, accompagnata dalla banda militare americana presente per l’occasione, ha reso omaggio alla Principessa Grace suonando alcune celebri colonne sonore di film da lei interpretati.

 

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp