Skip to content

1 MAGGIO 2024 – PAVIA, BASILICA DI SAN PIETRO IN CIEL D’ORO – SANTA MESSA IN SUFFRAGIO DELLE LL.MM. UMBERTO II E MARIA JOSÈ

Nella mattinata del primo maggio si è tenuta a Pavia, come da tradizione, la Santa Messa in suffragio delle LL.MM. il Re Umberto II e la Regina Maria Josè.

Accolti dai Padri Agostiniani nella splendida cornice della Basilica di San Pietro in Ciel d’oro, ove riposa Sant’Agostino, Vescovo e Dottore della Chiesa, gli insigniti delle Milizie Cavalleresche Sabaude hanno potuto celebrare la Festa liturgica di San Giuseppe e la memoria del Re e della Regina; in questa occasione si è altresì tenuta la Visita del Priore al Vicariato di Pavia.

Durante l’omelia Monsignor Priore ha trattato i temi della paternità e del lavoro prendendo spunto dalle figure di San Giuseppe e di Sant’Agostino ponendo soprattutto l’accento sulla carità evangelica, prima caratteristica del Cavaliere cristiano.

Al termine della Santa Messa, prima che gli insigniti si recassero sulla tomba di Sant’Agostino di Ippona per una speciale preghiera inserita nel contesto del Giubileo Agostiniano appena concluso, il Delegato ha tenuto un breve intervento incentrato sulla figura del Re Umberto II sia durante il suo pur breve Regno che durante l’esilio durante il quale, soprattutto attraverso il costante rapporto con gli italiani che si recavano a fargli visita, ha continuato a mantenere un solidissimo legame con la Patria che tanto amava.

Dopo la Cerimonia Religiosa si è tenuta una conviviale con la presenza di circa 60 ospiti il cui ricavato è stato devoluto alle opere benefiche della Comunità Agostiniana di Pavia

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp