Skip to content

CASA SAVOIA E LUBE UNITE PER I RAGAZZI DELL’AIPD VERSILIA

Lo scorso 10 settembre, il Vicariato di Lucca degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia, afferente alla Delegazione per la Toscana, ha avuto l’alto onore di ricevere la visita di S.A.R. Emanuele Filiberto di Savoia, Principe di Piemonte e di Venezia.

La giornata si è aperta con la visita di S.A.R. a S. Anna di Stazzema, luogo ove la furia nazista si accanì contro la popolazione civile, con un’orrenda strage che causò la morte di 560 civili. Il Principe è qui sostato a lungo in raccoglimento, pronunciando poi significative parole sul secondo conflitto mondiale, portando il commosso saluto del Capo di Casa Savoia, S.A.R. il Principe Vittorio Emanuele, deponendo un omaggio floreale.
A seguire, S.A.R. si è recato presso il Cimitero della Misericordia di Viareggio, ove ha deposto dei fiori in ricordo dei 32 morti della strage ferroviaria del 2009, incontrando alcuni familiari delle vittime, in un’atmosfera di intensa carica emotiva.

Rientrato in albergo, S.A.R. ha quindi ricordato dinnanzi alle telecamere del Tg5 la splendida figura di S.M. la Regina Elisabetta II.

Nel pomeriggio, il Principe di Piemonte e di Venezia ha quindi assistito a una solenne celebrazione eucaristica presso la Chiesa di Santa Rita dove, con numerosi Dame e Cavalieri degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia, erano presenti moltissimi cittadini viareggini che hanno gremito le navate dell’edificio, salutando festosamente S.A.R.

All’inizio ed al termine della celebrazione, la locale banda musicale, presente sul sagrato, ha intonato la Marcia Reale e l’Inno Sardo, in onore dell’Augusto Principe.

Presso il Club Nautico di Viareggio, alle ore 20.30, si è tenuto in un pranzo di beneficenza organizzato su esplicita richiesta di S.A.R. il Principe Emanuele Filiberto di Savoia dal Vicariato di Lucca insieme a “Lube Cucine Toscana” di Ivan Puosi e Giovanni Gulino. 

Casa Savoia e LUBE hanno scelto di sostenere ufficialmente il progetto dell’Associazione AIPD onlus Versilia per la costruzione del Centro Polifunzionale “dopo di noi”. 

La sede è già in costruzione a Lido di Camaiore.

Un evento benefico per la raccolta di fondi totalmente devoluti ai ragazzi dell’AIPD, al quale hanno partecipato imprenditori e personalità  tra cui il Direttore d’Orchestra Mº Beatrice Venezi, durante il  quale S.A.R. e LUBE hanno annunciato una donazione per la realizzazione di tutte le cucine e di tutte le camere da letto necessarie per l’erigenda residenza per disabili per un valore complessivo di € 30.000, al quale sono da aggiungersi ulteriori € 5.000, raccolti con il pranzo.

La Real Casa di Savoia, da sempre attenta alle realtà più attive nel campo della solidarietà presenti sul territorio italiano e nel resto del mondo, da tempo ha a cuore la realtà della Versilia: basti pensare agli aiuti economici che S.A.R. il Principe Vittorio Emanuele inviò personalmente ai familiari delle vittime dell’alluvione di Cardoso e Fornovolasco nei giorni immediatamente successivi alla tragedia del 1996.

Un ringraziamento particolare al Comm. Alessandro Santini, Vicario di Lucca degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia, organizzatore della visita di S.A.R. e al Delegato per la Toscana Cav. Gr. Cr. Prof. Giovanni Duvina.

Per guardare il servizio televisivo andato in onda su 50canale cliccare https://fb.watch/fw4k8pNfo1/

PRESS

https://www.lanazione.it/cronaca/emanuele-filiberto-in-versilia-1.8063473

https://www.lanazione.it/viareggio/cronaca/morte-regina-elisabetta-emanuele-filiberto-messa-1.8060633

https://versiliapost.it/versilia/emanuele-filiberto-di-savoia-alla-messa-in-santa-rita-per-la-regina-elisabetta-ii-e-allevento-per-laipd/

https://www.versiliatoday.it/tag/emanuele-filiberto/

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp