Skip to content

COVID-19, LA DELEGAZIONE CALABRESE CONSEGNA 100 PIZZE TRICOLORE, MASCHERINE E GENERI DI PRIMA NECESSITÀ

Rispondendo all’appello lanciato da S.A.R. il Principe Gran Maestro, alcuni Dame e Cavalieri della Delegazione Calabria degli Ordini Dinastici della Real Casa Savoia, guidati dal Delegato Comm. Nob. Avv. Angelo Gadaleta, in collaborazione con la Associazione ProCiv Augustus Vibo Valentia, hanno proceduto all’acquisto di derrate alimentari e presidi sanitari da distribuire alla popolazione disagiata, con particolare attenzione agli anziani ed ai disabili bloccati dalla quarantena Covid-19.

Grazie all’impegno di tante volontarie che hanno confezionato circa un migliaio di mascherine, gli insigniti della Delegazione Calabria hanno inoltre potuto donare questi importanti strumenti protettivi agli appartenenti dei corpi militari, civili e religiosi dello Stato oltre che alla popolazione civile. Un gesto che conferma l’attenzione e l’attaccamento delle Milizie Cavalleresche Sabaude a coloro che servono la Patria e che, anche nel corso della recente emergenza sanitaria, si sono particolarmente distinti per coraggio, competenza e determinazione.

Nel solco di questo spirito, con l’aiuto del Sig. Salvatore Caliò , titolare della Pizzeria Tato’s di Vibo Valentia Marina (VV), è stata realizzata l’iniziativa solidale “100 pizze tricolore”, con la quale la Delegazione Calabria degli Ordini Dinastici di Casa Savoia ha donato oltre un centinaio di pizze ad enti militari, civili e religiosi e a numerose famiglie.

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp