Skip to content

COVID-19, LA DELEGAZIONE LAZIO PROMOTRICE DI UN PROGETTO A FAVORE DEL COMUNE DI NEROLA

La Delegazione per il Lazio degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia, rispondendo all’appello delle LL.AA.RR. i Principi Vittorio Emanuele e Emanuele Filiberto di Savoia e di S.E. il Gran Cancelliere, Johannes Theo Niederhauser, Cavaliere della SS. Annunziata, si è fatta subito promotrice di un progetto per sostenere i Volontari della Protezione Civile che operano in prima linea in questo periodo di emergenza. 

Il Comune di Nerola (Roma) con Ordinanza del Presidente della Regione Lazio del 25 marzo 2020 è stato dichiarato zona rossa totale, con impossibilità di entrata e/o uscita dal territorio comunale.

Alessandro Ortenzi, un giovane Confratello della Delegazione Lazio, Cav. Uff. dell’Ordine al Merito di Savoia e Segretario della locale Sezione della Protezione Civile, ha fin da subito tenuto i contatti con il Delegato Comm. Avv. Alfonso Marini Dettina, per intervenire tempestivamente in supporto dell’associazione.  Tutti gli insigniti si sono subito attivati e hanno risposto generosamente all’appello con donazioni.

Grazie al sostegno della Delegazione, i Volontari della Protezione Civile operanti nella zona rossa di Nerola stanno sanificando tutte le sere le strade comunali e consegnano viveri, abiti, medicinali, mascherine, guanti monouso e quant’altro necessario, agli anziani ed alle persone in difficoltà della comunità, la quale è monitorata costantemente dall’Istituto Spallanzani per lo studio dell’evoluzione del virus.

La raccolta rimane sempre aperta e si prega di contattare la Delegazione per eventuali informazioni.

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp