Skip to content

IL VICE-DELEGATO DEL GIAPPONE CAV.GR. CR. DOTT. HIDETO TOMABECHI HA CONSEGNATO PERSONALMENTE UNA DONAZIONE DI 10.000 EURO ALLA CROCE ROSSA GIAPPONESE IN UN INCONTRO CON IL VICE PRESIDENTE MR. YOSHIHARU OTSUKA.

TOKYO – Il Vice-Delegato del Giappone Cav. Gr. Cr. Dott. Hieto Tomabechi, in rappresentanza degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia e della sua Delegazione, ha personalmente incontrato presso la sede della Croce Rossa Giapponese il Viice Presidente dell’Associazione Mr. Yoshiharu Otsuka.

Lo scopo della visita è stata la consegna della donazione di 10.000 euro a favore della Croce Rossa Giapponese, una donazione che va a ribadire il costante impegno verso le cause umanitarie che contraddistingue in tutto il mondo il lavoro delle Delegazioni.

La Croce Rossa Giapponese rappresenta una delle realtà più efficienti e dinamiche nella grande famiglia della Croce Rossa Internazionale e grazie alla sua preparazione nel 2011, a seguito del grande disastro nazionale provocato dallo tsunami che ha colpito la costa orientale del Giappone, la sua risposta è stata pronta e efficace.

La Croce Rossa Giapponese può infatti vantare un team di quasi 2,550 infermiere, formate anche per il supporto psicologico (di cui molte abilitate anche al ruolo di formatori) le quali sin dai primi istanti seguiti alla tragedia hanno fornito un grande supporto alle famiglie e continuano tutt’oggi ad assistere molte delle persone che si sono trovate in difficoltà a seguito del disastroso tsunami.

Una donazione dunque, quella destinata alla Croce Rossa Giapponese, che va a supportare un lavoro importantissimo in una nazione che a causa della sua sismicità elevata spesso si trova a dover fronteggiare situazioni di emergenza.



Ricevuta della donazione percepita dalla Croce Rossa Giapponese per un totale di di 1.360.000 ¥, equivalenti a 10.000€ al cambio attuale.

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp