Skip to content

EVENTO DI GALA BENEFICO IN GIAPPONE ALLA PRESENZA DI S.A.R. IL PRINCIPE EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA

26, Maggio, Tokyo, 450 OSPITI HANNO PARTECIPATO AL TERZO EVENTO ANNUALE DELLA DELEGAZIONE GIAPPONE A FAVORE DI GIOVANI ARTISTI E DEL PROGETTO “THE ROYAL HOUSE OF SAVOY EDUCATIONAL PROGRAM”.

Si è svolto Sabato 26 Maggio il pranzo di gala organizzato dalla Delegazione Giappone presso l’Hotel Chinzanso a Tokyo, alla presenza di S.A.R. il Principe di Piemonte e di Venezia Emanuele Filiberto di Savoia, Presidente del Consiglio Gran Magistrale degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia. Momenti di intrattenimento musicale e dimostrazioni di judo olimpionico si sono alternati ad altri di carattere conviviale, raccogliendo nelle sale dell’albergo Dame, Cavalieri, Autorità e simpatizzanti.

Il pranzo di gala è stato preceduto dalla presentazione a S.A.R. il Principe Emanuele Filiberto dei nuovi insigniti dell’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro e dell’Ordine al Merito di Savoia, tra i quali sono da annoverare il famoso cantante pop giapponese Atsushi Exile e il talentoso architetto di fama mondiale Kengo Kuma, in procinto di progettare il nuovo stadio di Tokyo per le Olimpiadi del 2020.

L’Augusto Principe ha successivamente illustrato il progetto “The Royal House of Savoy Educational program” intrapreso dalla Delegazione Giappone già lo scorso anno e giunto alla seconda edizione che ha come obiettivo quello di diffondere e di proporre i valori della tradizione cavalleresca nella società moderna, dalle scuole primarie alle università. Un’iniziativa che ha registrato significativi risultati: ammontano infatti a sessantotto i primi studenti che hanno ultimato la prima edizione del corso.

Inoltre, la Delegazione ha iniziato a farsi promotrice di una fondazione artistica per supportare giovani artisti emergenti, con l’istituzione del “Premio Bacon” e del “Premio Tokyo”. Quest’anno, la seconda edizione della cerimonia di premiazione è prevista nel mese di Ottobre.

La serata ha visto la partecipazione dell’Orchestra della Senzoku Music University, con l’accompagnamento di strumenti tradizionali giapponesi. 

Link foto

https://drive.google.com/file/d/11jTQnobTsYe3s7KdaZzDzfU5g_9aP6tF/view

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp