Skip to content

IL COVID-19 NON IMPEDISCE AI CAVALIERI E DAME DEGLI ORDINI DINASTICI DELLA REAL CASA DI SAVOIA DI RIUNIRSI IN PREGHIERA IN SUFFRAGIO DELLE LL.MM. IL RE UMBERTO II E LA REGINA MARIA JOSÉ

Purtroppo, anche quest’anno, l’emergenza pandemica non ha reso possibile organizzare la consueta celebrazione eucaristica in suffragio delle LL.MM. il Re Umberto II e la Regina Maria José alla presenza della Famiglia Reale, prevista Sabato 20 Marzo 2021 presso la Reale Abbazia di Altacomba.

Tale situazione non ha tuttavia impedito a molte Delegazioni in Italia (tra cui Lombardia, Lazio, Piemonte, Sicilia e Umbria) e all’estero (Savoia, Svizzera) di promuovere celebrazioni liturgiche e commemorazioni in ricordo dei Sovrani, nel pieno rispetto delle normative sanitarie vigenti..

Le Dame e i Cavalieri degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia hanno così potuto unirsi idealmente nella preghiera per fare memoria del Re Gentiluomo e della Sua Augusta Consorte, Genitori del nostro Gran Maestro, S.A.R. il Principe Vittorio Emanuele.  S.A.R. ha espresso particolare apprezzamento per l’opera promossa in tal senso dalle Delegazioni, manifestando l’ideale partecipazione della Real Casa di Savoia a ciascuna commemorazione.

La cerimonia di Altacomba, che ogni anno registra quasi mille presenze, è una delle funzioni maggiormente sentite dalla Famiglia Reale, dagli insigniti degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia, da tutti i monarchici italiani e dalle associazioni di riferimento.

La celebrazione, presieduta di norma dall’Arcivescovo di Chambery, si tiene nella ricorrenza del Pio Transito di S.M. il Re Umberto II che spirava in esilio alle ore 15.45 del 18 Marzo 1983 presso l’Ospedale Cantonale di Ginevra, rivolgendo il Suo ultimo pensiero all’amata Italia.

Delegazione Svizzera, Orbe

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp