Skip to content

PRESSO IL CONVENTO DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE DI SQUINZANO SI E’ TENUTA LA CERIMONIA DI INTRONIZZAZIONE PERMANENTE DELL’EFFIGE DELLA BEATA MARIA CRISTINA DI SAVOIA, LA “REGINELLA SANTA”.

SQUINZANO (LE) – In occasione dell’anniversario della scomparsa della Regina delle due Sicilie Maria Cristina di Savoia, proclamata Beata nel 2014, la Delegazione Puglia degli Ordini Dinastici di Casa Savoia ha presenziato alla cerimonia di intronizzazione permanente di una effige della “Reginella Santa” presso il Convento di Santa Maria delle Grazie di Squinzano.

La celebrazione è stata preceduta da giorni di preghiera dedicati alla Beata Maria Cristina di Savoia, sempre più conosciuta tra i fedeli e sempre più venerata.

Alla cerimonia è stata presente anche una rappresentanza del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio: l’occasione ha rappresentato un significativo momento di incontro tra le due importanti realtà operanti in Puglia.

Al termine della funzione religiosa, il Delegato per la Puglia degli Ordini Dinastici di Casa Savoia ed il responsabile territoriale del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio hanno recato il quadro in processione lungo la navata della chiesa per poi procedere all’intronizzazione di rito.

E’ seguita un’interessante conferenza sulla Beata Maria Cristina di Savoia  tenuta da un docente dell’Università degli Studi di Bari che ne ha ripercorso la vita ed il percorso religioso, evidenziandone le grandi virtù e l’amore verso il prossimo che la contraddistinsero.


condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp