Skip to content

LE DAME E I CAVALIERI SICILIANI HANNO CELEBRATO IL GENETLIACO DI S.A.R. IL PRINCIPE EMANUELE FILIBERTO

18-20 Giugno 2020.

I Vicariati degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia presenti nella Regione Sicilia si sono riuniti per celebrare il genetliaco di S.A.R. Emanuele Filiberto di Savoia, Principe di Piemonte e di Venezia, unitamente ai soci dell’Istituto Nazionale per la Guardia d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon, riavviando così le attività della Delegazione su tutto il territorio siciliano, sia pur nel rispetto delle norme di sicurezza per il contenimento del contagio da Covid-19.

Il 18 Giugno 2020, il Rev. Don Andrea Di Paola, Vicario per Messina delle Milizie Cavalleresche Sabaude, ha officiato la Santa Messa presso il Santuario di Santa Maria di Montalto con l’intervento della Delegazione provinciale INGORTP e dell’Associazione Amici del Montenegro. Le celebrazioni sono continuate il 20 Giugno 2020: il Rev. Don Giacomo Zangara, Vicario per Agrigento – Caltanissetta – Enna, alla presenza dei Soci delle rispettive Delegazioni provinciali INGORTP, ha celebrato la Santa Messa assistito dal Rev Don Luigi Rossignolo, Parroco di San Bartolomeo in Enna; il Rev. Don Rosario Lo Bello, Ufficiale dell’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, Parroco di San  Paolo Apostolo in Siracusa, ha officiato la Santa Messa nella detta chiesa per i Vicariati di Catania e Siracusa e le Delegazioni provinciali INGORTP di Siracusa e di Catania alla presenza del Delegato per la Sicilia Gr. Uff. Avv. Francesco Maria Atanasio; il Rev. p. Angelo Li Calzi ofm, Cavaliere dell’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, ha infine officiato la Santa Messa nella Chiesa del Convento di San Giovanni Battista in Baida per il Vicariato e la Delegazione provinciale INGORTP di Palermo alla presenza del Vice Delegato per la Sicilia. Nel corso delle celebrazioni eucaristiche è stata invocata la protezione divina sull’Augusto Principe, su S.A.R. il Principe Vittorio Emanuele, Gran Maestro degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia e sulla Famiglia Reale. Sono stati altresì redatti messaggi augurali per la lieta ricorrenza da inviare a S.A.R. il Principe di Piemonte e Venezia.

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp