Skip to content

SI È TENUTA PRESSO IL CAFÈ DE PARIS DI PRAGA UNA SERATA ORGANIZZATA DALLA DELEGAZIONE CECA DEGLI ORDINI DINASTICI DI CASA SAVOIA PER RACCOGLIERE FONDI A FAVORE DELL’ASSOCIAZIONE MATHILDA CHE ASSISTE PERSONE NON VEDENTI O CON FORTI PROBLEMI ALLA VISTA.

Circa 80 invitati hanno partecipato alla serata di beneficenza organizzata dalla Delegazione Ceca degli Ordini Dinastici. All’appuntamento, che si è tenuto presso il Cafè de Paris, erano presenti, oltre a molte Dame e Cavalieri e rappresentanti degli Ordini Dinastici della Real Casa di Savoia, provenienti da varie delegazioni e anche le LL.AA.RR. i Principi Vittorio e Marina di Savoia, la Principessa Maria Pia di Savoia, la Principessa Helén di Yugoslavia e suo marito Stanislas Fougeron, e S.E. il Gran Cancelliere, Johannes Theo Niederhauser.

La serata è stata inaugurata da un discorso della Contessa Mathilda Nostitz durante il quale ha dato il benvenuto a tutti i convenuti e ringraziato gli Ordini Dinastici per la loro costante attenzione verso i più bisognosi, per il loro impegno e per la donazione fatta a favore della Fondazione. Sono stati infatti raccolti grazie alla generosità delle persone che hanno preso parte all’incontro più di 6000 euro.

Per presentare l’importante lavoro svolto dalla Fondazione Mathilda erano presenti in sala anche dei cani guida addestrati appositamente per assistere i non vedenti che hanno reso veramente tangibile il grande lavoro che costantemente svolgono.

La Fondazione Mathilda supporta le persone con visione gravemente compromessa, concentrandosi su progetti che aiutano l’educazione dei non vedenti e ipovedenti e contribuisce in modo significativo alla loro integrazione anche a livello lavorativo. Si concentra anche sulla formazione e l’educazione dei cani guida, che poi diventano indispensabili aiutanti per molte persone ipovedenti. La Fondazione infine organizza vari eventi culturali che consentono l’auto-realizzazione di giovani artisti ciechi.

www.mathilda.cz/en/


condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp