Skip to content

LA DELEGAZIONE PER LA SICILIA DEGLI ORDINI DINASTICI DELLA REAL CASA SAVOIA HA ORGANIZZATO A MASCALUCIA UN CONVIVIALE PER CELEBRARE IL GENETLIACO DEL PRINCIPE EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA. L’INCONTRO SI È CONCLUSO CON UNA DONAZIONE A FAVORE DELLA ONLUS “UN ALBERO PER LA VITA”.

Mascalucia (Catania)-Il 23 giugno per iniziativa della Delegazione per la Sicilia degli Ordini Dinastici della Real Casa Savoia, d’intesa con l’Istituto Nazionale Per La Guardia D’onore alle Reali Tombe del Pantheon, ha avuto luogo una conviviale in onore di S.A.R. il Principe di Piemonte e Venezia in ricorrenza del Suo genetliaco.

L’evento si è svolto presso la suggestiva dimora Consoli-Floreno in Mascalucia e ha visto la presenza anche di rappresentanti del Corpo consolare e dei Club Service di Catania. Tra insigniti e Guardie d’Onore provenienti dalle province di Catania, Enna, Messina, Ragusa e Siracusa sono state più di 100 le persone convenute presso la dimora in un clima festoso cordiale.

Nel corso della conviviale, alla quale hanno partecipato anche diversi Delegati e Vicari degli Ordini Dinastici della Real Casa Savoia ed è stato reso un affettuoso omaggio a S.A.R. e a S.E. il Gran Cancelliere, raggiunti per via telefonica.

Nel salone del ricevimento per iniziativa del sig. Franco Di Guardo è stata esposta un’opera a china ed acquarello, realizzata dal maestro palermitano Giorgio D’Amato, che raffigura lo stemma del Principe di Piemonte, inserito all’interno di un palazzo della Sicilia barocca. Gli intervenuti hanno potuto ammirare anche l’oramai storico menù del pranzo di gala tenutasi a Losanna nel 1990 per il 18° compleanno dell’Augusto Principe e firmare quindi un biglietto augurale.

Grazie alla generosità di un cavaliere, che vuole rimanere anonimo, è stato possibile realizzare una donazione all’Onlus L’albero della vita, a conferma del costante impegno verso il sociale da parte degli Ordini Dinastici della Real Casa Savoia e di tutti i suoi insigniti.



condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp