Skip to content

STAFFARDA, RIPRESA DELLE ATTIVITA’ IN PIEMONTE

Lo scorso 12 giugno 2021, nella splendida cornice dell’Abbazia Mauriziana di Staffarda, si è svolta la Santa Messa della Delegazione Piemonte.

L’Abbazia di Staffarda, particolarmente cara alla storia dell’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, è uno dei più importanti monumenti medievali del Piemonte, sui cui terreni, il 31 Luglio del 1690, si svolse la sanguinosa battaglia tra i piemontesi di S.M. il Re Vittorio Amedeo II e i francesi del generale Catinat.

In tale circostanza, sono stati altresì consegnati ai neo insigniti e ai promovendi in seno alle Milizie Cavalleresche Sabaude i diplomi rimessi a Ginevra nel corso dell’anno 2020 con le relative insegne, non ritirati a causa della sospensione del Capitolo Generale.

L’iniziativa, ben organizzata dal Delegato per il Piemonte Cav. Gr. Cr. O.SS.M.L. Nob. Dr. Carlo Buffa dei Conti di Perrero, ha riscosso successo, sia in termini di partecipazione, sia per la beneficenza raccolta.

Alla successiva colazione nella Loggia del Grano, la generosità dei presenti ha consentito altresì di raccogliere fondi per il restauro della cripta della Basilica Mauriziana di Torino.

condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp